AGGIORNAMENTO: INIZIATIVA PROROGATA

Vorresti sostituire i tuoi vecchi infissi con nuovi modelli, rinnovando così l’aspetto della tua casa e rendendola allo stesso tempo più sicura? Questo è il momento giusto per farlo! 

I tuoi nuovi infissi al 50% da Stilarredo

In quanto rivenditore ufficiale, Stilarredo partecipa all’iniziativa in collaborazione con SPI, una delle aziende italiane più importanti nel settore della produzione di infissi. 

Cedendo il tuo Credito Ecobonus al rivenditore SPI, potrai ottenere uno sconto immediato pari al 50% sul prezzo di listino sugli infissi acquistati. Fai in fretta, la promozione scade il 31 maggio 2020!

Ti aspettiamo da Stilarredo per toccare con mano la qualità degli infissi in PVC, alluminio e alluminio-legno di SPI; te ne innamorerai al primo instante. In più, grazie ai nostri preparatissimi addetti vendita, potrai godere di un servizio di consulenza e disbrigo pratiche incluso nel costo totale di acquisto!.

Finalmente potrai goderti infissi di design e con un alto potere di coibentazione… il tuo risparmio sarà doppio! Oltre a pagare solo la metà di quanto dovuto sulla spesa delle finestre, infatti, dimezzerai anche le tue bollette.

Da oggi cambiare gli infissi è un lusso che tutti possono concedersi! Contattaci subito per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento.

Ecobonus 2020 e Cessione del Credito: come funziona?

Basta aspettare 10 anni per recuperare quanto dovuto dallo Stato, oggi il risparmio è immediato! Cosa significa? Che grazie a questa vantaggiosa operazione non dovrai più pagare l’intera cifra riportata in fattura e attendere 10 anni per il rimborso del 50% se deciderai di cedere a noi il Tuo credito Fiscale!

Certo, un’iniziativa così vantaggiosa ha delle regole da rispettare. Scopriamole insieme.

  • La Cessione del Credito Fiscale può essere richiesto dai contribuenti che sostengono spese per la riqualificazione energetica di un immobile e che vantano un diritto reale sulle unità immobiliari che costituiscono l’edificio.
  • Il valore massimo della detrazione fiscale è di 60000 euro
  • Le finestre e gli infissi acquistati devono rispettare i requisiti di trasmittanza “U” (dispersione di calore), espressa in W/m2K, definiti dal decreto 26 gennaio 2010
  • Si intendono compresi nell’iniziativa anche gli elementi accessori che hanno effetto sulla dispersione di calore, come persiane, scuri, tapparelle, cassonetti, che sono strutturalmente accorpati all’infisso stesso
  • È possibile richiedere la stessa promozione anche per la sostituzione di portoncini d’ingresso e porte blindate (se l’acquisto è effettuato contestualmente agli infissi), a patto che essi delimitino l’involucro riscaldato dell’edificio, verso l’esterno o verso locali non riscaldati, e rispettino gli stessi indici di trasmittanza termica richiesti per legge.

Per maggiori informazioni, contattateci.